NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Giò

In ricordo...

Quasi trent'anni sono passati ormai da quando Giovanni ha intrapreso una strada difficile, piena di imprevisti, impossibile secondo alcuni. Ha iniziato tutto per gioco, per passione, l'amore per tre cani da pastore che lo hanno portato a partecipare alle sue prime gare amatoriali, l'impegno per dare a questi animali lo stesso rispetto che lo gli dedicavano giorno dopo giorno, cercare di fargli capire che l'uomo è il miglior amico del cane, e non solo viceversa. Qualche anno di sacrifici hanno poi permesso la costruzione di una piccola struttura adatta, sia per posizione che conformazione, a portare avanti questa passione straordinaria che ha portato fino ai giorni nostri.

Quasi trent'anni sono passati, e di riconoscimenti ottenuti durante questi tre lustri hanno dato ragione, la passione è diventata principale attività, le richieste di partecipazione ad eventi nazionali, mondiali, sono aumentate a dismisura, la competenza e la preparazione acquisita hanno raggiunto un livello inimmaginabile, la stima da parte di appassionati ed operatori del settore ha consolidato l'attaccamento e l'impegno per una disciplina che ai più può sembra un hobby normalissimo, ma che nasconde uno sforzo e una forza di volontà che solo che si avvicina all'ambiente cinofilo può conoscere, capire, sostenere.

A Giovanni, alla sua immensa passione, alla sua persona va oggi il nostro pensiero, coscenti di aver avuto la fortuna di aver vicino un grande maestro di vita, un amico, un esempio da seguire.

Grazie Giò

Antonella e Antonio

Letto 904 volte Ultima modifica il Martedì, 07 Ottobre 2014 17:46

Video

P.IVA 02180580900 - REA SS-154756